L’unione fa la forza ? | I Love Zombie

Un vecchio proverbio recita: l’unione fa la forza; in una ipotetica apocalisse Z questa perla della saggezza popolare corrisponderebbe al vero?

In un outbreak zombie quali sono gli svantaggi e quali i vantaggi nello strare in gruppo o restarsene da soli?

Per saperne di più trovate il link completo all’articolo: L’unione fa la forza ? 

Annunci

Il nomadismo quale strategia di sopravvivenza

SOPRAVVIVENZA ZOMBIE NOMADISMO

il link per l’articolo completo: Il nomadismo quale strategia di sopravvivenza | I LOVE ZOMBIE

È pacifico ed assodato che molte regole e posizioni sociali delle moderne civiltà, in una situazione di Apocalisse Z, non hanno più possibilità e ragione di esistere. La struttura sociale deve necessariamente essere riformata in un contesto di essenzialità e semplicità, cancellando velocemente l’artificioso e indotto bisogno di frivolezze. I concetti di dirigente, ricco, potente, possidente, responsabile della produzione o addetto alla qualità, letterato, magnifico rettore, valgono praticamente zero; di fronte alla bocca marcia di uno zombie siamo tutti uguali.

continua su: http://www.ilovezombie.it

Indagine posti sicuri: MILANO | I Love Zombie

Link all’articolo completo: Indagine posti sicuri: MILANO | I Love Zombie.

Dobbiamo renderci conto che il giorno in cui accadrà l’irreparabile molta [tanta] gente morirà perché scarsamente informata sulle proprie possibilità di riparo.  Infatti, il primo punto sulla propria road map verso la salvezza dall’apocalisse zombie dovrebbe essere : trovare un rifugio.

Naturalmente se non si hanno le possibilità di realizzarne uno proprio diventa doveroso informarsi su dove sarà possibile utilizzare quelli già esistenti o che si presteranno a diventarlo. Spesso si parla di come dovrebbe essere un posto sicuro, quindi non mi soffermerò su questo; siete già parecchio informati. Nessuno vi ha detto però che intorno a voi ce ne sono già molti. Alcuni ovvi, altri meno.

Questo è un elenco dedicato alla città di Milano, certo non esaustivo, ma, credo illuminante circa le possibilità che potremmo avere. Mi sento di dare solo tre semplici consigli: state lontano dagli ospedali! Consideratelo un mantra da ripetere all’infinito e mappate le armerie cittadine, vi serviranno. Lasciate perdere i centri commerciali e in genere i negozi: troppe vetrine.

continua…. su http://www.ilovezombie.it

Ermetici “haiku” zombie | I Love Zombie

Adoro gli haiku, come i morsi degli Zombie, intensi e profondi.

li trovate qua: Ermetici “haiku” zombie | I Love Zombie.

Ok, non sono proprio degli Haiku in piena regola ma fanno al caso nostro. Tutto è nato dalla richiesta di scrivere un racconto in 140 caratteri per animare l’account Twitter @ilovezombieita e questo è un primo assaggio. Provate anche voi a scrivere una storia brevissima, sintetizzata al massimo, può diventare una rubrica fissa e poi chissà…

Il piano ufficiale Anti-Zombie | I Love Zombie

conplan888 cdc

Vuoi scaricare il documento USA in pdf? lo puoi trovate su http://www.ILoveZombie.it :

C’è una domanda molto semplice: l’Italia sarebbe in grado di farsi trovare pronta in caso di Apocalisse Zombie? La risposta è altrettanto semplice: NO. Spero tanto che a seguito della diffusione di questa notizia anche i nostri governanti prendano i giusti  provvedimenti.

continua qui: Il piano ufficiale Anti-Zombie | I Love Zombie.