Il suono della paura

 

sirena d'allarme

Sto registrando, qualcuno troverà questo mp3 e potrà ascoltare cosa è successo:

Tornavo verso casa e ho sentito il suono cupo delle sirene zombie.

Giacevano mute da sessant’anni, ma si sapeva che erano lì, ce lo insegnavano a scuola, per la nostra sicurezza: in caso di apocalisse saremmo stati allertati dal suono della paura.

Non a caso l’ospedale era al centro della città e tutti avevano l’abitudine di tenere d’occhio quell’edificio svettante.

Tutto avrebbe avuto inizio da lì.

La regola era: in caso di allarme corri al rifugio di quartiere! Fin da piccolo te lo inculcavano nell’anima: era il protocollo che non avremmo mai voluto rivivere.

Così ho iniziato a correre cercando di riordinare i pensieri e le procedure da attivare: arriva al rifugio, chiama l’unità di crisi e controlla armi e provviste.

Dietro di me intanto stavano arrivando le ambulanze corazzate e poi, dopo aver sentito le URLA, li ho visti.

Uscivano a frotte dal pronto soccorso, biascicavano e si trascinavano con passo spedito, erano vestiti con i camici e alcuni erano tutti imbrattati di sangue.

La gente intorno scappava, ho visto una ragazza venire artigliata, perché quello sembrava, un afferrare animalesco, poi è stata azzannata alla gola; una vecchietta su una sedia a rotelle, è stata assalita da un gruppo di tre zombie, gli schizzi di sangue salivano al cielo, hanno scaraventato il corpo esanime e mozzato contro una vetrata, era ormai vuoto, solo pelle floscia. La testa grondante era portata a modi palla da bowling uno dei più grossi.

Allora sono scappato, fortuna vuole che mi trovassi a poca distanza dal rifugio di quartiere: non sapevo che sarebbe diventata la mia tomba, qualcosa è andato storto, sono solo, forse l’unico superstite, è passato un mese ma nessuno risponde agli sos e … ho finito le provviste.

 

Un mio racconto brevissimo pubblicato sull’antologia edita a scopo benefico

Morto e mangiato – storie di zombie 

http://www.amazon.it/Morto-mangiato-storie-zombie-aa-ebook/dp/B00H9APKA4

Annunci

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...