10 cose che mi son piaciute di Oculus

 

Immagine

Finalmente ho visto OCULUS…

Il responso è: paura, inquietudine, claustrofobico, ottimo ritmo e scelta degli attori; ha un retrogusto di Shining. Buonissima la suspance… diciamo che fino alla fine non sai dove andrà a parare…

10 cose che mi son piaciute:

  1. Amy PondImmagine
  2. La realtà intrecciata, passato, presente, irreale; una sana confusione nella storia difficile da districare per un osservatore occasionale… ma non serve, basta godersela.
  3. “ti hanno incarcerato perché eri normale e sei dovuto impazzire per poter uscire” il conformismo delle cose: non si può credere all’impossibile
  4. Le unghie strappate
  5. La mammina bastarda indemoniata che finisce incatenata in cameraImmagine
  6. La bambina soffocata due volte in una sera
  7. Buone le meleImmagine
  8. Un fidanzato idiota: reale o no?
  9. Presenze, presenze, presenze: “ti dico che è andata via!!!”
  10. Due arresti stesso colpevole: è stato lo specchio!

 

Secondo me un seguito lo fanno…

Immagine

 

Annunci

4 pensieri su “10 cose che mi son piaciute di Oculus

  1. The Butcher

    Avevo sentito parlare da un po’ di tempo di Oculus, ma purtroppo non sono mai riuscito a vederlo. Appena lo trovo mi fiondo a vederlo perché mi ha incuriosito tanto.

    Mi piace

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...