Vado in biblioteca – DOPO LA CADUTA

Immagine

c’è chi va in palestra, chi va a messa, io vado in biblioteca, adoro l’odore dei libri, gli ordini alfabetici, l’impilamento ordinato e la divisione per argomenti.

è una scadenza fissa: una volta a settimana. Cerco sempre lo stesso addetto, ormai un amico.

controllo online e chiedo l’acquisto di alcuni libri ogni tanto, solo se meritano. nel tempo ho visto che poi quei libri sono stati presi in prestito varie volte. ho contribuito a diffondere cultura o cazzate… a seconda dei punti di vista. i miei punti sono vari: alieni, azione, fantascienza, storia, fumetti, viaggi, horror, zombie, zombie, zombie e non -morti l’ho già detto?

Ultimamente ho adottato un sistema di selezione: entro e vado diretto al totem che propone i libri: prendo sempre il primo in alto sulla destra. Diciamo che comunque concedo una possibilità a tutti. A volte chiudo dopo una decina di pagine. A volte vado fino in fondo perchè mi è piaciuto anche se non sarebbe stato il mio genere preferito. Sono contento così.

QUESTO L’ULTIMO PRESTITO: (l’ho appena iniziato, poi magari vi dico meglio, per il momento mi piace)

DOPO LA CADUTA di Nancy Kress

Nell’anno 2035 tutto ciò che è rimasto del genere umano vive nel Guscio. Nessun sa perché gli alieni nel 2014 abbiano devastato la Terra e distrutto l’umanità, né perché abbiano imprigionato ventisei sopravvissuti in un involucro sterilizzato. Il quindicenne Pete, uno dei sei bambini nati nel Guscio, è deciso a condurre la sua gente verso un nuovo inizio, mentre attorno a lui i sopravvissuti uno a uno si ammalano e muoiono. La Terra sembra sulla via di una lenta guarigione, ma gli abitanti del Guscio potrebbero non vivere abbastanza a lungo: l’unica possibilità è aumentare di numero attraverso il rapimento di bambini dal passato. Nell’anno 2013, una brillante consulente della CIA riconosce uno schema in una catena di rapimenti apparentemente scollegati. L’algoritmo predittivo di Julie Kahn rivela che il mondo è in imminente pericolo, ma le vite di Julie e Pete stanno per incrociarsi, e il loro incontro può essere l’unica speranza per la Terra.

Anno: 2013  – Pagine: 142

Annunci

2 pensieri su “Vado in biblioteca – DOPO LA CADUTA

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...