MORIRETE TUTTI [spoiler]

Immagine

Questo è lo spoiler che adoro di più.

Dall’inglese to spoil “rovinare”  è un termine usato in ambiente cinematografico quando qualcuno raccontando la trama di un film in modo particolareggiato, “rovina” il finale ovvero spoilerizza il finale a chi non lo ha ancora visto.

Recentemente il termine spoiler si è diffuso a macchia d’olio come un virus. In particolare è un virus che colpisce soprattutto gli appassionati di serie TV, più la serie è considerata un cult e più il virus è grave.

La filosofia dello spoiler la possiamo dividere in due grandi correnti di pensiero: da una parte c’è chi lo maledice, dall’altra c’è chi lo adora.

Chi lo maledice: sarebbe disposto a denunciare chiunque anche solo per aver  annusato che gli si sta raccontando qualcosa che non ha ancora visto e soprattutto se non vede scritto ben chiaro nel titolo la parola magica: [spoiler]; evita rigorosamente gli articoli, le recensioni o i blog solo per presenza di detta indicazione.  S’incazza se, ad esempio, sulla bacheca di FB qualche amico simpaticone che conosce la sua  debolezza gli pubblica in bella mostra foto rivelatrici o video non ancora andati in onda. Tutto ciò è veramente difficile da evitare e l’occhio del fanatico cadrà inevitabilmente su tali “oscenità” così considerate dal maledicente. Di solito sono soggetti solitari che aspettano la messa in onda in modo ascetico compiendo gesti scaramantici.

Chi lo adora: lo cerca spasmodicamente non appena viene informato dell’uscita imminente di una nuova stagione o di un nuovo film; giocando sul fatto che l’uscita in contemporanea a livello globale è praticamente impossibile, lui sa che c’è qualcuno al mondo che avrà visto prima di lui la dannata puntata e che sarà disposto a raccontare, svelare, analizzare o stroncare. Questo tipo di fanatici vanno a braccetto coi recensori folli, quelli da “un film al giorno”, “30 giorni / 30 libri” che affollano le reti blog  e ne sono linfa vitale, i primi esistono perché esistono i secondi. Spesso leggono di tutto, in tutte le lingue, ne scrivono pure, proprio perché lo spoiler per loro è una religione da diffondere. I peggiori sono quelli che leggendo recensioni contenenti [spoiler] fanno rilevare all’autore delle inesattezze o delle mancanze: il classico “ne so di più io”.

Ormai la parola [spoiler] è talmente diffusa nei newsgroup, blog e forum, da essere diventata parte integrante della netiquette: chi scrive articoli è invitato ad inserire nell’oggetto o nel messaggio la parola [spoiler], in modo da avvertire gli altri utenti e questo è un chiaro sintomo che si è in presenza di lettori maledicenti oppure adoranti; certo perché chi ne è ghiotto verrà attratto e chi lo odia ne starà alla larga ma non potrà maledirti perché comunque è stato avvisato.

Quindi entrambi saranno accontentati…. alla fine

Annunci

5 pensieri su “MORIRETE TUTTI [spoiler]

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...