Quanti zombie ci sono in The Walking Dead? Secondo un fan dovrebbero essere già finiti

the-walking-dead-zombie-attack-011

Il punto di vista alternativo è questo: 

La matematica non è un’opinione. Posto che sono passati due anni dall’apocalisse, sappiamo che il 99% degli americani è rimasto colpito dal virus, trasformandosi in zombie. Trecento milioni di persone, dunque. Il restante 1% corrisponde a circa 3 milioni di persone, più o meno sparse per l’intera nazione che, uccidendo una media di 10 zombie a testa al mese, avrebbero dovuto liberarsi già di tutti gli zombie nel giro di un anno. E fine dell’apocalisse, insomma.

OVVIAMENTE NON SONO D’ACCORDO PERCHE’ BISOGNA TENER CONTO DI ALCUNI FATTORI:

– che non tutti sappiano usare un’arma o che vadano in cerca di zombie da uccidere

– che tanti se ne stiano solamente al riparo

– che in quei 3 milioni di sopravvissuti ci sono pure vecchi e bambini

– che molti saranno anche morti per cause alternative: mancanza di farmaci, cibo, riparo, fuoco amico…

– che molti nel frattempo si saranno pure contagiati e quindi la piaga si sarà autoprolificata

– che buona parte dei sopravvissuti sono tali proprio perchè si sono rifugiati in zone desolate; infatti molte zone saranno piene zeppe di zombie (zone urbane densamente popolate) e mentre altre no (campagne, montagne, isole: zone rurali e scarsamente popolate)

Quindi, credo che non sia così semplice applicare un ragionamento logico ad un qualcosa che di logico non ha niente, anche se naturalmente conserva un suo fascino l’esercizio di stile, basti pensare in passato ad altre passioni simili suscitate da Fiction molto seguite, per esempio il  libro sulla “Fisica di Star Trek” del 1995 (http://it.wikipedia.org/wiki/La_fisica_di_Star_Trek).

Tornando alla nostra piaga preferita, forse basterebbe anche solo aspettare che la decadenza cellulare faccia il suo sacrosanto corso: presumibilmente 5 anni; sempre a patto che non si infetti più nessuno: se anche il numero calerebbe rispetto alla massima diffusione iniziale la piaga comunque non cesserebbe certo di esistere. Le sacche di resistenza continuerebbero soprattutto in quei paesi che già prima non erano organizzati ad affrontare emergenze simili.

Inoltre, assisteremmo al collasso della società organizzata, quindi: niente più frontiere protette, niente polizia, niente esercito, niente ospedale, niente protezione civile, niente scuole; di conseguenza, prima di riorganizzare un minimo di società civile dovremo passare attraverso la sociologia estrema: prima l’anarchia, a seguire le milizie locali, poi le dittature e infine, forse, un barlume di democrazia; quanto tempo occorrerà per tutto questo? decine di anni…

qui il link: Quanti zombie ci sono in The Walking Dead? Secondo un fan dovrebbero essere già finiti | Tv Fanpage.

Annunci

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...