La #Vendetta degli #Zombie

Immagine

Ho letto in giro una storiella che mi è piaciuta molto e siccome rispecchia per bene la situazione attuale ve la riporto:

Gli zombie si stavano avvicinando, lentamente ma inesorabilmente, fino a circondare il gruppetto dei sopravvissuti. Questi, ormai, non avevano più scampo e si guardavano l’un l’altro. Sudavano, con occhi spiritati. Avrebbero fatto qualsiasi cosa pur di salvarsi.

Erano tre: una donna egoista, un uomo altruista, un banchiere.

L’uomo altruista esclamò: “Prendete me, mangiate me!”

La donna egoista esclamò: “Prendete lui, mangiate lui!”

Il banchiere era più calmo e disse: “Se mi fate organizzare un piano di dieci anni, quest’uomo e questa donna ve li faccio fruttare almeno al 500% e avrete un bel po’ di pargoli da mangiare”.

Ma, come si sa, gli zombie non fanno programmi per il futuro e pensano che è meglio un uomo oggi che una gallina domani. Perciò si mangiarono per primo il banchiere: era il più grasso.

Annunci

2 pensieri su “La #Vendetta degli #Zombie

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...