Indiani Zombie decimarono i primi coloni USA

indian zombie

Sono stati gli Zombie, tra il 1609 e il 1610, a decimare l’80% dei coloni inglesi su suolo americano ed in particolare in Virginia. A lanciare questa clamorosa rivelazione è il più prestigioso Istituto di ricerca d Washington.

Fino ad ora si è sempre ipotizzato che a causa di una devastante carestia i coloni si fossero abbandonati al cannibalismo per sopravvivere ma ora non ci sono più dubbi, i ritrovamenti eseguiti dagli archeologi hanno portato alla luce questa macabra realtà; infatti, gli scheletri recuperati da alcune  fosse comuni di Jamestown presentano tutti la stessa causa di morte: il dilaniamento del cranio per una presumibile asportazione violenta del cervello.

Molto probabilmente i coloni sono stati attaccati e annientati da autoctoni infetti e quindi si ipotizza fossero  tribù indiane, d’altra parte questo, purtroppo,  giustificherebbe le violenze perpetrate nei loro confronti da parte degli occidentali che probabilmente volevano debellare la piaga.

Poi la storia ha fatto il suo corso e noi siamo qui per raccontarlo ma queste vicende restano una pagina oscura della colonizzazione del nuovo mondo e forse solo ora si inizia a spostare qualche velo d’ombra.

articolo originale

http://www.agi.it/estero/notizie/201305020907-est-rt10040-usa_primi_coloni_inglesi_affamti_ricorsero_al_cannibalismo

Annunci

Lascia un Morso

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...